The beaches

Oasi di guida di Vendicari Nature Reserve – A locale di spiagge selvagge e natura incontaminata

By gennaio 6, 2017 No Comments
 

Local’s Guide to the Oasis of Vendicari Nature Reserve

A natural and archaeological jewel in South-east Sicily.

L'oasi di Vendicari è un paradiso di 1500 ettari che abbraccia 8km di costa lungo la punta sud-est dell'isola. Casa a tre delle migliori spiagge in Sicilia (e Italia), la migrazione di fenicotteri e gli antichi resti del passato abitanti della riserva, è un must visitare tutto l'anno per gli amanti della natura, gli appassionati di storia e barboni spiaggia allo stesso modo.

Mentre oggi l'oasi di Vendicari potrebbe essere una casa esclusiva per natura, ha una lunga storia di insediamenti umani risalenti al v secolo A.C. fino a pochi decenni fa nel 1950.

Nascosto sotto il parco si trovano i resti di 2500 anni città greca di Eloro, cui la storia è avvolta nel mistero. Come storia spiegata romani, Bizantini, Normanni e Saraceni anche conquistarono la zona lasciando il proprio segno su questo paesaggio antico attraverso la costruzione di una necropoli, forti e la tonnara.

Dopo la seconda guerra mondiale l'industria del tonno nella zona collassò e lasciarono gli abitanti finali di che cosa ora è la riserva. Quindi nel 1984, dopo quarant'anni di abbandono e la dedizione incrollabile dei gruppi ambientalisti locali, 1500 ettari di parco è stata fatta una riserva regionale per la protezione del patrimonio naturale e storico unico.

È ora sede di alcune delle migliori spiagge in Sicilia ed un ecosistema che vive indisturbato da sviluppo.

Periodo migliore per andare…

Amanti della spiaggia

Calamosche beach, Vendicari
Giugno e settembre

 

Per spiagge selvagge, vuoti, morbida sabbia e caldo acqua cristallina, capo di una delle spiagge del Nord (calamosche, eloro, marianelli) di fuori di alta stagione.

Amanti della natura

Flamingos Vendicari Reserve Sicily

Ottobre novembre &

 

La riserva di Vendicari è un punto per migliaia di uccelli migratori di sosta chiave. Un viaggio per il 'Pantano Grande' è un must nella tarda estate e inizio autunno a cogliere un barlume dei fenicotteri che riposo e centinaia di altri uccelli acquatici.

Appassionati di storia

Tonar Vendicari Noto
Tramonto

 

Come il giorno inizia a raffreddarsi e il sole comincia il suo breve arco verso l'orizzonte, è il momento migliore per piedi o in bicicletta nella riserva per godersi un po' di storia antica.

Il sole al tramonto, cieli colorati e stormi di storni pronti a posatoio, forniscono lo sfondo perfetto per una passeggiata inquietante la necropoli e la tonnara.

Consigli di viaggio

Come arrivarci

Quattro ingressi linea il bordo della riserva di vendicari – Eloro a nord, Calamosche su Vendicari nel centro e Cittadella a sud, ovest.

L'ingresso a Vendicari offre il percorso più rapido verso la spiaggia e come tale, molte persone tendono ad andare lì. Se state cercando una costa più selvaggia, dirigetevi a nord verso Calamosche ed Eloro.

Cibo e bevande

Se si stanno dirigendo verso la riserva che si consiglia di imballare il pranzo e un sacco di acqua fresca – è spesso una lunga passeggiata verso la costa e ci sono pochi posti per fare scorta fino.

La spiaggia del Sud a San Lorenzo è ben servita con sedie a sdraio e un chiosco, ma le spiagge del Nord sono selvatiche come vengono.

Cani

Come il giorno inizia a raffreddarsi e il sole comincia il suo breve arco verso l'orizzonte, è il momento migliore per piedi o in bicicletta nella riserva per godersi un po' di storia antica.

Il sole al tramonto, cieli colorati e stormi di storni pronti a posatoio, forniscono lo sfondo perfetto per una passeggiata inquietante la necropoli e la tonnara.

Le spiagge della riserva di Vendicari

Spiaggia di Eloro

A pochi chilometri a sud le spiagge turistiche di 'Lido di Noto' è la più settentrionale delle spiagge della riserva di Vendicari. Ben servito con un piccolo bar, docce e un parcheggio privato a poche centinaia di metri dal lungomare, è facilmente raggiungibile in auto e poi a piedi.

Incastonato tra i resti di 2500 anni città greca di Eloro, è una breve passeggiata per vedere l'anfiteatro <link> e l'antica via Eloro che scendono al mare.

Come arrivarci

Cinque minuti dalla SP19 poi cinque minuti a piedi.

Parcheggio

auto €2,50, €1,50 motobike, camper €5,00

Servizi

Bar & docce

Buono per…

Gite di mezza giornata per le famiglie che vogliono vedere un po' di storia.

Spiaggia di Marianelli:

Nascosto tra gli affioramenti rocciosi di Eloro a nord e Calamosche a sud, spiaggia di Marianelli è di gran lunga la più selvaggia e più incontaminate della riserva. Privata e appartata spiaggia ospita una varietà di visitatori tra cui alcuni naturisti che avendo state venendo dalla spiaggia per decenni.

Raggiungere la spiaggia non è facile, ma vale la pena per i pochi determinati. Le acque calde e sabbie incontaminate sono particolarmente speciale. Per arrivare lì, è possibile parcheggiare l'auto al nord della riserva prima di dirigerci verso sud lungo la spiaggia di Eloro e poi attraverso lo sperone roccioso. Portare con voi tutto il necessario per il giorno o fermarsi al bar presso la spiaggia di Eloro, come è una lunga passeggiata calda indietro.

Come arrivarci

Dirigetevi verso il parcheggio presso la spiaggia di Eloro (5 minuti) poi 20 minuti a piedi.

Parcheggio

auto €2,50, €1,50 motobike, camper €5,00

Servizi

Niente

Buono per…

Bagnanti che vogliono una spiaggia isolata e selvaggia per un po' di pace.

Spiaggia di Vendicari:

Spiaggia di Vendicari è una lunga baia che si estende diversi chilometri a sud della Tonnara di Vendicari con, sabbia bianca che offre meravigliose viste sul isola di vendicari e i monumenti storici a nord.

Lungo il litorale e per pochi metri fuori, è spesso coperto da alghe innocue, non preoccupatevi però, paddle pass questo e l'acqua è incontaminata. Arrivare qui è anche semplice, parco nel parcheggio centrale e fare una breve passeggiata attorno il Pantano prima di arrivare.

Come arrivarci

Cinque minuti da SP19 poi 10-15 minuti a piedi. Seguire le indicazioni per Calamosche.

Parcheggio

auto €3,00, €2,00 motobike, camper €6,00

Servizi

Bar/ristorante, parcheggio.

Buono per…

Le famiglie attive & coppie che vogliono fare snorkeling e fare trekking.

Spiaggia di Calamosche:

Nascosto in una baia a sud di Marianelli, spiaggia di Calamosche si trova – premiata la più bella spiaggia in Italia nel 2005, è il più popolare di spiagge selvagge del parco con la sua fine, sabbia rossiccia e un fondale poco profondo che si estende ben oltre la baia.

Grazie a due rocciosa affioramenti quella linea il bordo della spiaggia, il mare è calma e calda e un luogo ideale per lo snorkeling. Per raggiungere la spiaggia, seguire le indicazioni per Calamosche dalla SP19 fino a raggiungere agriturismo Calamosche. Qui è possibile parcheggiare l'auto e afferrare cosa bevande e snack si serve prima il 15 a piedi lungo i sentieri del parco alla spiaggia.

Come arrivarci

Cinque minuti da SP19 poi 10-15 minuti a piedi. Seguire le indicazioni per Calamosche.

Parcheggio

auto €3,00, €2,00 motobike, camper €6,00

Servizi

Bar/ristorante, parcheggio.

Buono per…

Le famiglie attive & coppie che vogliono fare snorkeling e fare trekking.

Spiaggia di San Lorenzo

Probabilmente le spiagge più frequentate e meglio servite della Vendicari riservano, spiaggia di San Lorenzo è bella come quelle a nord, con tutto il che necessario per prendere il sole in tutta comodità.

Qui le limpide acque poco profonde sono il grande per persino il più piccolo dei bambini, e il mix di coste sabbiose e grappoli di piscine di roccia rendono un grande parco giochi per i bambini da esplorare. La spiaggia è anche il più facile da raggiungere, parcheggio fino all'ingresso sud del parco si trova a pochi passi alla spiaggia.

Come arrivarci

Cinque minuti da SP19 poi un breve a piedi a piedi.

Parcheggio

gratis

Servizi

Bar, lettini, ombrelloni, docce.

Buono per…

Ottimo per famiglie in cerca di qualche comfort moderni.

La fauna della riserva di Vendicari

Se sei un amante della natura, appassionati di uccelli o semplicemente apprezzare una passeggiata, il parco offre alcune viste spettacolari di fauna selvatica durante tutto l'anno.

I periodi di picco per la fauna selvatica sono la primavera e l'autunno come testa di uccelli migratori e indietro dall'Africa. Dei migranti piumati forse più carismatici sono i fenicotteri, che arrivano in autunno dopo il loro sud lungo volo dall'Europa centrale. Ogni anno cresce il numero di arrivo, come il parco fornisce un punto per le migliaia di questi uccelli per riposare prima di attraversare il Mediterraneo e il sahara deserto sosta vitale.

Un altro successo della fauna selvatica del parco è stato il ritorno di seaturtle la Caretta Caretta, che, dopo 20 anni di assenza, è tornato ad per allevare sulle spiagge qui. Tartarughe femmine sono arrivati per depositare le loro uova da maggio 2013 con hatchlings cinquanta o così facendo fuori verso il mare aperto

ogni anno. Se sei piano di visitare durante la migrazione, periodi (primavera e autunno) assicurarsi a testa per i due laghi del parco (ho pantani) dove rifugiano i fenicotteri e altri uccelli itinerante. Pelli di visualizzazione su ogni lago offrono una grande opportunità per ottenere alcune foto e guardare il qualche comportamento degli uccelli, se si è disposti a sedersi tranquillamente per un po'.

La storia della riserva di Vendicari

Un'escursione tondo di Vendicari è un'esperienza unica che si snoda attraverso migliaia di anni di storia e bellezze naturali indimenticabili.

Grazie alla rete di sentieri che attraversano il parco di 1500 ettari si può raggiungere quasi ogni angolo della riserva in poche ore a piedi.  Nel tardo pomeriggio è il momento perfetto per regolarsi fuori, è più fresco e il tramonto di impostazione di un umore spettrale per esplorare la necropoli.

 

Tonnara di Vendicari Built originally by the Saracen inhabitants of the reserve in the early medieval period, the Tonnara processed tuna caught close to the coast here for nearly 800 years.

 

Byzantine Church and Necropolis The south of the Vendicari reserve was the site of an ancient byzantine settlement, of which remains today an incredibly well preserved Trigona (traditional square, domed church) and necropolis.

 

The Svelta Tower In the centre of the park, close to the Tonnara, is the Svelta tower built in the 15th Century in order to protect the tonnara from sea attacks from pirates. It was in use for over four hundred years, providing military protection to the inhabitants of the area until 1867.

1
1

Mappa del parco

Più informazioni

I am text block. Fare clic sul pulsante modifica per modificare questo testo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. UT elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

About admin

Leave a Reply